CrisiMusicaCD

Da tempo (possiamo stimarlo in 10 anni circa) il supporto fisico musicale è in calo in modo vertiginoso! Il fatturato del mercato discografico a picco! La pirateria in crescita grazie a downloads selvaggi on line!

Le cause sono molteplici ed ormai ripetute in mille modi dai vari organi di informazione. Colpa di una evoluzione della specie che nessuno ha potuto (giustamente ed ovviamente) fermare!!!!! Facciamocene pure una ragione !!!!

La riflessione di oggi non riguarda quanto appena sopra formulato ma bensì il semplice fatto che tutto questo sistema sta distruggendo giorno dopo giorno la cosa fondamentale “LA MUSICA” e con essa quella MAGIA ………… LA MAGIA che DOVEVA ESSERE INIETTATA nel nuovo sistema, ovvero la voglia di coltivare con passione e preservare con parsimonia questo bene prezioso che ci è stato consegnato dai tempi lontani. Lo stimolo a crearla, ascoltarla, diffonderla, studiarla, leggerla, canticchiarla e sopratutto RISPETTARLA. Sotto la voce “rispettarla” concorrono chi dovrebbe acquistarla e chi la distribuisce / vende.

A farne le spese sono i piccoli, medi e grandi negozi ( vedere l’ultimo caso di HMV società britannica di distribuzione discografica da oltre 90 anni, in Amministrazione controllata dal 15-01-13 ora rimessa in gioco da una nuova società ) che stanno chiudendo i battenti senza via di scampo.

Un esame di coscienza da parte di tutti gli interessati sarebbe buona cosa. Prezzi elevati ? Downloads selvaggi ? Ma cosa fondamentale > Ci sono Artisti dotati di particolare talento capaci di dare vita a sequenze di note speciali …. e ci sono talent scout e produttori capaci di valorizzare gli Artisti ? Esistono persone del settore in grado di creare NUOVA MAGIA musicale …andata persa negli ultimi 10 – 15 anni ?????????????

Henry Pride (NOINONSIAMOSTANCHI – N2S2 ) (03 May 2013)